27 falsi circoli a Padova

27 falsi circoli a Padova

 

Grazie all’incessante azione di segnalazione e di contrasto posta in essere ormai da anni dal Silb, la Guardia di Finanza di Padova ha promosso una serie di controlli sui falsi circoli rilevando oltre 200 violazioni (tesseramento di massa al momento dell’entrata, evasione fiscale ecc.).
 
La Guardia di finanza ha “pizzicato” 27 falsi circoli che con questo sistema eludevano ogni tipo di normativa e si proponevano invece sul mercato come vere e proprie imprese commerciali nel settore dell’intrattenimento notturno.
 
Alla conferenza stampa, promossa dalla GdF, è stata invitato il presidente SILB Maurizio Pasca a testimonianza dell’impegno profuso da SILB su tale vicenda.
Il presidente nel suo intervento ha sottolineato come i falsi circoli, sottraendosi alle regole a cui sono sottoposte le imprese regolari, promuovono una concorrenza sleale danneggiandole fortemente e sottraggono ingenti risorse allo Stato.
 
Il presidente Pasca ha poi ringraziato il colonnello Ivano Maccani Comandante provinciale GdF di Padova, il Capitano Luca Gelormino Comandante compagnia della GdF di Padova ed il ten. Francesco D’Ascanio Comandante sezione operativa di Padova per l’attenzione posta al problema e le conseguenti  azioni di controllo e di contrasto promosse.
Ha espresso infine l’auspicio che tali iniziative possano essere riproposte su tutto il territorio nazionale.

Grazie all’incessante azione di segnalazione e di contrasto posta in essere orami da anni dal Silb, la Guardia di Finanza di Padova ha promosso una serie di controlli sui falsi circoli rilevando oltre 200 violazioni (tesseramento di massa al momento dell’entrata, evasione fiscale ecc.).

 
La Guardia di finanza ha “pizzicato” 27 falsi circoli che con questo sistema eludevano ogni tipo di normativa e si proponevano invece sul mercato come vere e proprie imprese commerciali nel settore dell’intrattenimento notturno.
 
Alla conferenza stampa, promossa dalla GdF, è stata invitato il presidente SILB Maurizio Pasca a testimonianza dell’impegno profuso da SILB su tale vicenda.
Il presidente nel suo intervento ha sottolineato come i falsi circoli, sottraendosi alle regole a cui sono sottoposte le imprese regolari, promuovono una concorrenza sleale danneggiandole fortemente e sottraggono ingenti risorse allo Stato.
 
Il presidente Pasca ha poi ringraziato il colonnello Ivano Maccani Comandante provinciale GdF di Padova, il Capitano Luca Gelormino Comandante compagnia della GdF di Padova ed il ten. Francesco D’Ascanio Comandante sezione operativa di Padova per l’attenzione posta al problema e le conseguenti  azioni di controllo e di contrasto promosse. Ha espresso infine l’auspicio che tali iniziative possano essere riproposte su tutto il territorio nazionale.
 
 

 

Ci dispiace, i commenti sono chiusi per questo articolo.

P.zza G. G. Belli, 2 - 00153 Roma
Tel.: +39 06 583921 Fax: +39 06 58348955
silb@pec.it

info@silb.it

© 2013 - 2015 SILB - Tutti i diritti riservati - C.F. 97016090587 | Privacy Policy | Informativa utilizzo cookies| Powered by SIXTEMA S.p.a