Il Presidente Nazionale del Silb tiene a battesimo a l’ Aquila la Costituzione del Sindacato dei locali da ballo

Il Presidente Nazionale del Silb tiene a battesimo a l’ Aquila la Costituzione del Sindacato dei locali da ballo

Si è costituito oggi, presso la sede della Confcommercio dell’Aquila, il Comitato Promotore dell’Associazione Provinciale dei locali da ballo cui hanno voluto partecipare personalmente il Presidente Nazionale SILB (il più rappresentativo Sindacato Italiano del settore) Maurizio Pasca, il Presidente e il Direttore Regionali di Confcommercio Abruzzo Roberto Donatelli e Celso Cioni ed il Presidente Onorario Fipe L’Aquila Mario Maccarone.

Il Comitato è composto dai Sig.ri Ginofabio Speranza (BLISS), Massimiliano Nurzia (BE ONE), Mariarita Rotilio (LA MALA LENGUA), Gino Marronaro (GUERNICA) e Giovanni Napoleone (RUVIDO).

“E’ con particolare soddisfazione che partecipo a questo importante momento per la nostra Associazione che si ricostituisce a L’Aquila – ha dichiarato il Presidente Nazionale SILB Maurizio Pasca – città ferita ma che vuole ripartire con la consapevolezza e l’orgoglio di essere città Capitale dell’Abruzzo.

La costituzione ufficiale del SILB è necessaria per fare in modo che il settore possa tornare nei binari della legalità e del pieno rispetto di tutte le normative inerenti la sicurezza, tema che coinvolgerà gli incontri istituzionali che calendarizzeremo nei prossimi giorni per far avviare sull’intero territorio provinciale i controlli tesi a verificare la regolarità delle licenze ed i requisiti che le imprese del settore detengono soprattutto per assicurare agli utenti gli standard normativi ed in particolare la loro sicurezza che è la priorità che ci assegniamo.

È tempo che si torni tutti a rispettare le stringenti normative esistenti per garantire alle migliaia di utenti, per lo più giovani, di frequentare locali da ballo sicuri ed in regola con le leggi sulla sicurezza e tutte le altre regole che bisogna rispettare pena pesanti sanzioni e chiusure disposte dalle Autorità preposte ai controlli, in caso di mancato rispetto.

Per questo motivo, mi impegno personalmente a verificare, attraverso la nostra agenzia di investigazione privata, quali sono i locali che realmente possono svolgere l’attività di intrattenimento danzante e quali invece la svolgono abusivamente, per i quali provvederemo a produrre gli esposti agli enti preposti”.Clicca qui per leggere il documento

 

 

Ci dispiace, i commenti sono chiusi per questo articolo.

P.zza G. G. Belli, 2 - 00153 Roma
Tel.: +39 06 583921 Fax: +39 06 58348955
silb@pec.it

info@silb.it

© 2013 - 2015 SILB - Tutti i diritti riservati - C.F. 97016090587 | Privacy Policy | Informativa utilizzo cookies| Powered by SIXTEMA S.p.a