Maurizio Pasca dopo la firma dell’Accordo per la sicurezza di Gallipoli: “basta eccessi, necessario massimo impegno da parte di tutti”

Maurizio Pasca dopo la firma dell’Accordo per la sicurezza di Gallipoli: “basta eccessi, necessario massimo impegno da parte di tutti”

Maurizio Pasca, a seguito della firma dell’Accordo per la sicurezza e lo sviluppo del territorio di Gallipoli, avvenuto lo scorso 28 maggio a Lecce, esprime la sua soddisfazione dimostrandosi in completo accordo con le parole del Ministro Angelino Alfano: “Nel suo intervento il Ministro ha ribadito ancora una volta il ruolo importante dell’intrattenimento notturno nell’ambito dell’economia turistica nazionale. Egli stesso è dalla parte delle imprese, ma è pur vero che da noi si aspetta la massima collaborazione. Dobbiamo avere, ad esempio, il coraggio di rinunciare a tutti quei soggetti che possono creare disagio a chi invece preferisce un divertimento sano. Il mio messaggio ai colleghi è dunque il seguente: se volete continuare ad essere rappresentati dal Silb, e questo vale per tutti i soci, da Bolzano a Palermo, avete il dovere di dimostrare la massima vicinanza ai valori della nostra associazione. Basta con gli eccessi, basta a chi agevola le infiltrazioni malavitose nel tessuto economico!

“Trovo assolutamente ingiusto – prosegue il presidente – che per colpa di pochi, la stragrande maggioranza che rappresenta la parte sana delle discoteche paghi le relative conseguenze (ricordo ad esempio la limitazione sugli orari e la limitazione della somministrazione dopo le 3.00)”.

 

Ci dispiace, i commenti sono chiusi per questo articolo.

P.zza G. G. Belli, 2 - 00153 Roma
Tel.: +39 06 583921 Fax: +39 06 58348955
silb@pec.it

info@silb.it

© 2013 - 2015 SILB - Tutti i diritti riservati - C.F. 97016090587 | Privacy Policy | Informativa utilizzo cookies| Powered by SIXTEMA S.p.a