discoteca versilia

Professionalità, visual, emozione: quando la discoteca funziona ancora alla grande!

La Saturday Night più gettonata in Versilia quest’estate è Particle, il format che trasforma la location a confine tra Cinquale e Forte dei Marmi in una discoteca di Ibiza. Qual è il segreto? Non solo la location, perché innegabilmente la Versilia è un ambito raffinato e con pubblico di alto livello. L’anima dei deejay e  la loro capacità creativa fa il resto. Perché si adegua ai grandi trend internazionali.

Prima di tutto il Forte dei Marmi Beach Club è inserito fra i migliori locali dalla classifica internazionale The Word’s Finest Clubs. Il locale si compone di più livelli, in tipico stile ibizenco: privé console, privé ottagonale, pista centrale, veranda, green, piscina. Il sound house e commerciale della serata è condotto da due vere e proprie leggende della console in Versilia: Mirco Martini dj e Alessio Mosti dj.

Mirco Martini è nato e cresciuto nelle discoteche versiliane: ha mosso i primi passi appena 14 enne per spiccare il volo verso i top club d’Italia e d’Europa. La sua capacità è condensare il meglio della musica house, commerciale e non solo. Ancora giovanissimo, Mirco suona come guest in numerosi locali mitici, quali Bussola, Ostras Beach, Jux Tap Sarzana, Vespucci 20, Akuaketa, la Capannina, arrivando presto a collaborazioni di livello a Formentera e Ibiza. Poi, approda come resident dj al super esclusivo Beach Club Versilia di Forte dei Marmi. Fra le sue serate mitiche ricordiamo Emotion, il mercoledì sera, che prevede musica selezionata, spettacolari animazioni e scenografie in perfetto stile Ibiza.

Alessio Mosti da bambino amava la musica dance anni 70, 80 90. Dopo gli inizi in una storica discoteca della toscana ha incontrato Martini, che lo ha portato con sé al Forte dei Marmi Beach Club. Infine, incontra un noto deejay e produttore quale Alex Kenji che lo inizia all’attività di produttore (ha già realizzato cinque dischi con discreto successo).

discoteca versilia