Risposta del Silb al comune di Novara

Risposta del Silb al comune di Novara

«Non c’è niente di illegale». Sara Paladini, assessore al Commercio di Novara, in risposta alla lettera firmata dai soci del Celebrità, locale storico di Trecate che aveva segnalato una serie di presunti locali irregolari del centro della città, fuga ogni dubbio sulla effettiva illegalità delle attività segnalate.

 

In risposta a quanto dichiarato dal Comune di Novara, il Silb ci tiene a precisare che, in quanto associazione di rappresentanza della categoria, si rivolgerà ad un’agenzia di investigazione privata per effettuare i relativi controlli nei locali in cui si presume la presenza di trattenimenti abusivi.

Il Silb ritiene infatti sia indispensabile effettuare determinati controlli nelle ore notturne, ovvero nel lasso di tempo in cui vengono organizzati trattenimenti abusivi e non in orari in cui i locali segnalati non sono in attività. La volontà dell’associazione di contrastare con decisione il diffondersi di questo fenomeno sarà più forte di qualsiasi negligenza o titubanza nell’affrontare certe situazioni.

Ci dispiace, i commenti sono chiusi per questo articolo.

P.zza G. G. Belli, 2 - 00153 Roma
Tel.: +39 06 583921 Fax: +39 06 58348955
silb@pec.it

info@silb.it

© 2013 - 2015 SILB - Tutti i diritti riservati - C.F. 97016090587 | Privacy Policy | Informativa utilizzo cookies| Powered by SIXTEMA S.p.a