SILB PRESENTA “LA NOTTE MEDITERRANEA: SALENTO, RIVIERA ROMAGNOLA E IBIZA PER UN DIVERTIMENTO DI QUALITA’”

A Rimini nuove sinergie a sostegno dell’economia della notte

In occasione del Music inside Rimini (MiR), il Silb ha deciso di chiamare a raccolta le Capitali dell’intrattenimento estivo, con l’obiettivo di delineare nuovi scenari e opportunità per un divertimento di qualità in chiave europea. Per la prima volta, i maggiori rappresentanti del comparto di riferimento di Salento, Riviera Romagnola e Ibiza saranno i protagonisti di un confronto costruttivo per creare nuove sinergie e valorizzare un settore in continua evoluzione.

Un’iniziativa fortemente voluta dal Presidente del Silb, Maurizio Pasca, che sottolinea come: “L’intrattenimento notturno, visto come caposaldo dell’economia del turismo, non può prescindere da un’alleanza tra le località che – da anni – sono un punto di riferimento per quanti desiderano vivere la notte nelle sue più vive e brillanti sfaccettature”.

Un dibattito per mettere a confronto diverse proposte turistiche, nate e sviluppatesi in periodi differenti e in contesti altrettanto differenti. Da un lato l’Italia con il suo modello salentino romagnolo, dall’altro lato la Spagna con quello ibizenco.

Il Silb – attraverso questa tavola rotonda – ha deciso quindi di farsi promotore di un raccordo permanente tra queste tre realtà, che costituiscono l’asse portante della vita notturna mediterranea e dalle quali scaturiranno sicuramente future e proficue collaborazioni.