Aggiornamenti alle linee guida per la ripresa delle attività del ballo

Con Ordinanza del 2 dicembre 2021 il Ministero della Salute ha recepito gli aggiornamenti alle linee guida per la ripresa delle attività economiche e sociali elaborati dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, come definitivamente integrate e approvate dal CTS. In estrema sintesi, tra le novità di maggiore interesse si segnala che:

    • l’obbligo, con riferimento all’attività del ballo, di osservare la distanza interpersonale di almeno 2 metri, salvo congiunti;
    • il divieto di consumazione al banco di bevande;
    • l’obbligo di conservare l’elenco delle persone presenti nella struttura per un periodo di 14 giorni, rendendolo disponibile su richiesta delle strutture sanitarie in caso di necessità di svolgere attività di contact tracing, e di promuovere l’utilizzo di tecnologie digitali al fine di automatizzare la gestione degli ingressi e degli elenchi nominativi.

Aggiornamenti linee guida

Check list misure di prevenzione per le discoteche