Lettera inviata il 20 dicembre al Presidente del Consiglio dei Ministri Prof. Mario Draghi

La lettera inviata in data odierna al Presidente del Consiglio dei Ministri Prof. Mario Draghi, ci sembra necessaria per evidenziare che il prospettato obbligo di tampone da aggiungere alla presentazione del green pass ci appare essere un aggiuntivo duro colpo alle attività del settore, considerando inevitabile che il costo del tampone rappresenti un’ulteriore barriera economica e psicologica per la clientela. L’esecutivo si esprimerà sulla base dei nuovi dati e sulle indicazioni degli scienziati nella cabina di regia convocata per giovedì 23 dicembre p.v.

Nota Prof. Mario Draghi