L’ITALIA PRIMA AL MONDO PER LA QUALITA’ DEI LOCALI DA BALL

Premiato a Tenerife il SILB, l’Associazione che riunisce le discoteche italiane, per l’impegno
profuso in questi anni nel creare intrattenimento in sicurezza e di qualità.

Tra i Paesi presenti, anche Spagna, USA, Colombia, Argentina, Francia, Repubblica Ceca e UK.
1 dicembre 2022 – Si è conclusa ieri sera l’edizione 2022 dell’International Nightlife Congress and
Golden Moon Awards, l’evento che ogni anno riunisce il settore dell’intrattenimento internazionale
e premia le 100 migliori discoteche al mondo che si sono distinte per qualità e sicurezza. Premio
speciale di questa edizione al SILB, l’Associazione italiana delle imprese di intrattenimento da ballo
e di spettacolo, perché unico esempio al mondo di realtà a tutela delle aziende di un comparto
economico e sociale strategico per il turismo internazionale.
Il SILB infatti si batte da oltre cinquant’anni per dare voce alle discoteche e ai locali da ballo italiani
e per costruire quel dialogo con le Istituzioni che consenta una normativa adeguata in cui possano
operare le aziende del divertimento. Portavoce di campagne contro l’abusivismo o in favore del
divertimento in sicurezza, il SILB con questo premio porta di fatto l’Italia a dialogare con paesi
come Spagna, Stati Uniti e Argentina da sempre leader nel settore dell’intrattenimento.
“E’ un onore per noi ricevere questo premio – commenta Maurizio Pasca, Presidente SILB –
perché riconosce il grande sforzo delle imprese italiane che vogliono superare la crisi di questi
ultimi anni con impegno e professionalità. Al Congresso di Tenerife – prosegue Pasca – abbiamo
incontrato paesi come Spagna, Colombia, Argentina, Stati Uniti, tutte realtà diverse dalle nostre
che però hanno gli stessi nostri problemi: abusivismo, sicurezza, mancanza di normative
adeguate. Dobbiamo essere uniti, dobbiamo proporre soluzioni concrete e dialogare con le
Istituzioni – conclude Pasca – solo in questo modo il settore dell’intrattenimento notturno può
tornare ad essere quel volano economico e sociale che era un tempo.”
L’ International Nightlife Congress and Golden Moon Awards è organizzato dall'International
Nightlife Association (INA), la prima organizzazione no profit al mondo nata nel 2012 per
promuovere e sostenere le aziende del divertimento notturno attraverso formazione, consulenze e
scambi di idee necessari per crescere sempre nella qualità dei servizi offerti. Ad INA oggi
aderiscono imprese provenienti da Europa, Nord America, Sud America e Asia.
Delle 100 discoteche premiate nell’edizione 2022, quattro sono le italiane:
Guendalina – Santa Cesarea Terme (LE); Tenax – Firenze; Riobo – Gallipoli (Lecce); Audiodrome
– Torino.